LUCIA MAZZI

 

Lucia Mazzi ha 37 anni, è laureata in Filosofia presso l’Università Statale di Milano.

La sua formazione comprende lo studio della danza classica, contemporanea e del teatro-danza con insegnanti della Scuola d’Arte Drammatica Paolo Grassi e del Teatro Carcano. In Italia ha completato la sua formazione con Sosta Palmizi, Teri Weikel, Eugenio De Mello, Ariella Vidach, Ivan Wolfe, Adriana Boriello, Roberto Castello, Company Blu, Vincent Cacialano, Kinkaleri, MK, Virgilio Sieni, Giovanni di Cicco.

 

Ha ottenuto alcune borse di studio per danzatori contemporanei presso: Teatro dell’Elfo a Milano, Aldes a Lucca, Atelier delle Arti a Livorno. Ha danzato in Italia per Massimo Giuntoli, Monica Farnè, Cinzia De Lorenzi, Teatri delle Moire e collabora con il Teatro alla Scala di Milano come mima-danzatrice..

 

Tra gli altri Festival ha partecipato al Festival di danza contemporane di Brescia, Danae, Festival di Rovereto, Qualibo’, Interplay

 

E’ stata parte di Aquario, gruppo di ricerca coreografica condotto da Michele di Stefano.

 

Tra il 2004-2007 ha vissuto a Brussels, studiando presso la compagnia Rosas, Ultima Vez e Joanne Leighton e ha collaborato come danzatrice in Olanda con Gabriella Maiorino.

 

Ha creato insieme a Simone Magnani, Compagnie Lische, il duo Matteo e Margherita presentato in vari Festival italiani.


Attualmente vive a Milano danza come performer indipendente(sua ultima creazione Tuffo), insegna Pilates (certificata Cova Tech Pilates Teacher) convogliando in questa disciplina la sua esperienza di danzatrice, gli studi di contact e realese technic.