Coaching

a cura di Barbara Fossi

 

La vita di tutti noi presenta dei momenti di svolta e dei momenti in cui la pressione si accumula, fino ad arrivare ad un momento critico. Momenti chiave in cui sentiamo che abbiamo bisogno di un cambiamento: la quotidianità inizia a pesare, non sopportiamo più una situazione, ci è necessario prendere una decisione e via a "scendere".

 

I momenti di crisi non sono altro che l'opportunità per riflettere e arrivare ad una rinascita. Attraverso adeguati esercizi di programmazione neurolinguistica (PNL, tecniche di analisi ed esercizi linguistico-comportamentale) si individua dapprima la pressione che ci angoscia, migliorando cosi la conoscenza del problema e aumentando le possibilità di trovare una soluzione soddisfacente. Si lavora poi sul cambiamento, che si fonda su una aumentata coscienza di sé e sull'utilizzo ottimale delle proprie risorse. Ecco che allora la "crisi" diventa un nuovo inizio per un progresso.

 

In questo cammino il coaching è un rapporto professionale che si stabilisce tra coach e cliente con lo scopo di aiutare quest'ultimo ad effettuare dei cambiamenti profondi. La relazione si basa sul fatto che il coach è l'esperto in tecniche su come sollecitare o instaurare cambiamenti, mentre il cliente è l’esperto della propria vita. Rispondendo agli stimoli del coach e alle sue opportune domande, riesce a individuare che cosa vuole e a trovare in sé le potenzialità per raggiungere l’obiettivo.

 

Il coaching analizza così la situazione presente e si concentra su come superarla o come intervenire, con un'azione imperniata sui mezzi a disposizione e soluzioni pratiche. Lo fa attraverso domande che provochino nuovi stimoli a pensare per aiutarci a riconoscere e a realizzare al meglio le nostre potenzialità e capacità sia nel lavoro che nel privato. Viene quindi usato quando è necessario trovare una strategia, analizzare una situazione, pianificare, motivare, cambiare un modo di agire e di pensare.

 

Il suo crescente successo in molteplici ambiti - soprattutto in situazioni di crisi dell'economia come l'attuale - dimostra la sua validità professionale ed umana nel trovare soluzioni originali ed efficaci nei momenti più difficili.